Chiusi nella Baracca di latta

Si sono scelti un nome certamente originale. I 3chevedonoilrE sono in quattro e vengono da Roma.
Anche se attivi da diversi anni, hanno solo recentemente pubblicato, in totale autoproduzione, il loro disco d’ esordio, “Nella baracca di latta”.
Tredici brani in tutto (14 se consideriamo la coda-reprise), per un lavoro che si caratterizza per un sound profondamente rock, nel senso più ampio possibile, comprese tutte le derive del caso.
Continue reading

Da San sepolcro a Caterpillar: l’ascesa di The feet and tones

A cura di Ottavia Pani

In questo weekend in cui Firenze si è presentata come fucina di eventi e “nomi” non è certamente da meno il K100 Fuegos di Campi Bisenzio, sempre impegnato a proporre nuovi artisti e di qualità.
Anche questo fine settimana ci propone un concerto aperto a tutti gli appassionati di ska poiché sabato 5 marzo, al K100 sono approdati, direttamente dalla provincia più remota di Arezzo, i The feet & tones. Un gruppo che girando l’Italia sta muovendo i primi passi per diventare qualcuno e, credetemi, le carte in regola per affermarsi le ha eccome!

Continue reading

Il mondo shakerato dei Roof

A cura di Blaze

Se c’è una parola  per definire i Roof, questa si racchiude in 5 lettere: stile.
La band ritorna sulle scene dopo “Sotteffetto”, l’esordio discografico uscito nel 2004, dove si  esploravano sonorità reggae condite da ampie dosi di elettronica e dub.
ShakeMundoShake , ultima fatica in studio della band capitanata da Armando “Arm” Mantovani, promette già dal titolo, un titolo che scorre fluido come acqua, traccia dopo traccia. Continue reading